Ultima modifica: 21 settembre 2017

Mission dell’Istituto

Definizione dell’identità, dell’orientamento strategico e della politica dell’istituzione scolastica

La scuola è il bene pubblico primario per assicurare a tutti il diritto fondamentale di cittadinanza e creare le condizioni di promozione e di sviluppo sociale di cui il nostro paese ha bisogno.

Tutti gli operatori scolastici partecipano alla costruzione di una scuola:

  • proiettata nell’Europa della conoscenza e dello sviluppo qualitativo economico, sociale, civile;
  • orientata a favorire l’integrazione e a combattere la discriminazione.

La scuola, inoltre, è il principale  luogo  di  crescita  civile  e  culturale  della  persona,  rappresenta, insieme  alla famiglia, la  risorsa  più  idonea  ad  arginare il  rischio  dal  dilagare  di  un  fenomeno  di  caduta  progressiva  sia  della cultura,  sia  dell’osservanza  delle regole, sia  della  consapevolezza  che   la  libertà  personale  si  realizza  nel  rispetto  degli  altrui  diritti  e  nell’adempimento  dei  propri  doveri.

Alla luce di tali premesse, il personale dell’Istituto Comprensivo Cardito “P. S. Mancini” è  fortemente impegnato  a promuovere, negli studenti, competenze nei  vari settori  disciplinari  ma soprattutto  curare e sostenere “la  formazione  morale  e civile   dell’uomo  e  del  cittadino”.

La nostra comunità scolastica accoglie giovani in situazione di handicap e di svantaggio considerando la loro presenza una ricchezza per tutta la comunità che, grazie a tale presenza, realizza una crescita migliore sul piano umano, rispettosa delle diversità e delle differenze di cui ciascuno è portatore.

Il Piano dell’Offerta Formativa triennale (PTOF) è il documento con cui l’Istituto Comprensivo Cardito “P. S. Mancini” di Ariano Irpino, per il prossimo triennio:

  • esplicita le scelte culturali, didattiche ed organizzative che intende perseguire, articolate in un progetto educativo-formativo unico,
  • assume impegni nei confronti delle famiglie e degli alunni considerati nel loro contesto sociale,
  • si presenta al territorio per stringere partenariati con finalità educative che vedono la scuola, stessa come motore della promozione culturale, sociale e civile (come nelle previsioni normative del passato -art. 96 D.Lgs. 297/1994- e anche recenti L. 107/2015),
  • consente la gestione delle risorse economiche e professionali attraverso la visione di insieme di tutte le attività da svolgere,
  • rende trasparente, leggibile e verificabile ciò che fa, come lo fa e perché (rendicontazione sociale).

 

Priorità e traguardi dell’istituto

Finalità della scuola (il pieno sviluppo della persona)

finalità della scuola
Titolo: finalità della scuola (18 clicks)
Etichetta:
Filename: finalita-della-scuola_centralita-dello-studente.pdf
Dimensione: 570 KB
missione istituto_priorità e trguardi
Titolo: missione istituto_priorità e trguardi (19 clicks)
Etichetta:
Filename: missione-istituto_priorita-e-trguardi.pdf
Dimensione: 276 KB